L’uomo che piantava gli alberi

Una mezz’ora diversa. Per voi. Per i vostri figli. Per i vostri nipoti. O per i vostri genitori.

E’ esattamente questo il significato di “vivere basso, pensando alto”. Sempre di Jean Giono, ricordo uno dei più bei libri che abbia mai letto in tutta la mia vita: “Lettera ai contadini sulla povertà e la pace”, già recensito qui su LLHT e acquistabile qui.

Buon fine settimana, ciao!

PS: che ne dite di… piantare un “albero” anche voi, inoltrando questo racconto a una persona che conoscete e che potrebbe avvertirne il respiro?

5 risposte a “L’uomo che piantava gli alberi

Esprimi un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...